Home
Novità
Sistema
Internet
Multimedia
Notizie
Meteo
Sport
Oroscopi
Donna
Economia
Elenchi telefonici
Spettacoli
EcoAmbiente
Viaggi
Foto
No installazione
Enciclopedie
Traduzioni
Servizi
Linux
Salute
Ebook
Sicurezza 2
Ufficio
Grafica
Telefonia
Utility
Giochi
Pillole
Help
Ricerca
 

 

 

  

     Sbloccare  i file per cancellarli o spostarli

Se per errore viene cancellato o modificato o spostato dalla sua posizione originale un file del Sistema Operativo o di un programma questi possono generare problemi o non funzionare parzialmente o totalmente. Per questo motivo i S.O. adottano delle protezioni per evitare questi eventi fortuiti.
Purtroppo anche chi si dedica al malware e ai virus sa sfruttare questa caratteristica e spesso protegge i file infetti marcandoli come indispensabili e addirittura nascondendoli in cartelle con nomi che inducono a pensare siano effettivamente indispensabili.

Spesso capita quindi che l'antivirus trovi file infetti ma non sia in grado di cancellarli o spostarli nella "cassaforte" cioè quella cartella protetta dove il malware non può più danneggiare il ns. computer.
Unlocker è un piccolo ma ben fatto programma gratuito in italiano e multilingue che permette di sbloccare queste protezioni e fornisce la possibilità di agire liberamente.

       La nostra scelta

Unlocker è un programma gratuito che permette di sbloccare e interagire con i file protetti dal S.O.

 

 tipo   sblocca file protetti
lingua   italiano e multilingue
 licenza   freeware
link           Sito Autore
tipo del file   file non compresso
 giudizio   ottimo
 
     L'installazione ...

Scaricate il file avviando l'installazione con un cliick, la procedura è standard e in pratica va solo scelta la lingua da utilizzare per l'interfaccia.

Download 

     Suggerimenti

Una volta installato comparirà vicino all'orologio in basso a destra una piccola icona raffigurante una bacchetta magica, un click con il tasto destro del mouse farà apparire un mini menù che permette di nascondere l'icona stessa (non consigliato), predisporre o no l'autostart cioè l'avviamento automatico del programma che così sarà sempre disponibile o in alternativa dovremo avviare quando necessario il programma dal menù programmi del pulsante START di Windows (consigliato) e la possibilità di chiudere l'applicazione.

In effetti l'applicazione non è di tipo stand alone cioè indipendente ma si integra in explorer cioè il visualizzatore di file e cartelle di Windows inserendosi nel menu che appare quando facciamo click destro mouse su un file o una cartella con la voce unlocker e la bacchetta magica. Scegliendo questa voce di menù il programma avvierà l'analisi del file o dei files selezionati:

Se il file risulta essere bloccato fornisce in una finestra di dialogo la possibilità di agire sbloccandolo, altrimenti ci avverte che l'elemento non è sottoposto a blocchi. In ogni caso da la possibilità di agire ulteriormente per cancellare, spostare, copiare, ecc. gli elementi selezionati o solo alcuni di essi.

Il ns. suggerimento è di installare il programma, deselezionarne l'avvio automatico con la procedura già indicata e utilizzarlo avviandolo come qualsiasi altro programma quando ne rileviamo la necessità.

     Utilizzo

Un programma gratuito per cancellare file protetti o spostarli e copiarli anche senza riavviare il PC operazione potenzialmente pericolosa in presenza di virus e malware. La sua efficacia e comodità si manifesta anche per la manipolazione dei file condivisi o bloccati dal relativo programma. Da utilizzare ovviamente con le dovute cautele perchè naturalmente ci pone in grado anche di cancellare file effettivamente essenziali per il S.O. e i programmi.